Ricevi via e-mail tutte le nostre ricette!

domenica 2 febbraio 2014

Spaghetti con salsa al basilico e carote

Ingredienti per 4 persone:

500 g di carote
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
mezzo mazzetto di basilico
2 CT di olio d'oliva
650 ml di brodo vegetale
sale
400 g di spaghetti
60 g di arachidi non salati
100 g di panna da montare
pepe nero
paprika in polvere
1 pizzico di zucchero

Pulire e lavare le carote. Tagliare la metà delle carote a dadini piccoli. Tagliare l'altra metà in modo grossolano. Sbucciare e tagliare finemente l'aglio e la cipolla. Lavare e asciugare il basilico, lasciando da parte alcuni steli per guarnire. Staccare le foglioline del basilico rimanente. Scaldare l'olio in una pentola e rosolarvi fino a rendere trasparenti la cipolla e l'aglio. Aggiungere le carote tagliate grossolanamente e le foglioline di basilico, stufare brevemente e spegnere con il brodo. Lasciare bollire coprendo con il coperchio per circa 15 minuti. Nel frattempo porre i dadini di carote in acqua bollente e cucinare per circa 5 minuti. Bollire gli spaghetti in acqua salata seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Arrostire le arachidi in una padella senza grassi. Scolare i dadini di carote. Scolare i dadini di carote. Ridurre a purè le carote nel brodo utilizzando un mixer ad immersione. Aggiungere la panna e portare di nuovo a ebollizione. Condire con sale, pepe, paprika e zucchero. Scolare gli spaghetti. Servire la pasta nei piatti con la salsa e i dadini di carote, cospargere di arachidi e guarnire con il basilico.

Nessun commento:

Questa ricetta è offerta da: